Notizie

pioppi

Il 30 giugno 2017 è stato pubblicato il bando della misura 8.1.1 – Imboschimento di terreni agricoli e non agricoli del PSR Veneto.
Per comprendere le opportunità della misura per la pioppicoltura veneta, la sezione Risorse Boschive e Colture Legnose Confagricoltura Veneto promuove un incontro di approfondimento aperto a tutti i soci che si terrà

Venerdì 14 Luglio 2017
alle ore 17.00
presso la sede di Confagricoltura Rovigo
Piazza Duomo, 2 – Rovigo

All’incontro interverranno:
Gian Luigi Pippa – Presidente Sez. Risorse Boschive e Colture Legnose Confagricoltura Veneto
Giuseppe Nervo – Direttore CREA – Unità di ricerca per le produzioni legnose fuori foresta
Adg Feasr parchi e foreste – Regione Veneto

Tutti i soci sono invitati a partecipare.

Per info e iscrizioni: Ufficio Promozione Confagricoltura Veneto tel. 041 987400

zootecnia

La Giunta Regionale nella seduta del 29 maggio scorso ha approvato un programma di intervento per il credito di esercizio a favore  delle imprese agricole con apertura termini del bando per l’accesso ai contributi in conto interessi sui prestiti di conduzione contratti dalle imprese agricole con il sistema  bancario per la campagna agraria 2016-2017 con priorità alle aziende zootecniche bovine da latte e da carne e alle imprese agricole gestite da giovani agricoltori. L.R. 7 agosto 2009 n. 16, articolo 2.

In allegato la DGR approvata dalla Giunta Regionale Veneta che individua le aziende beneficiarie, le spese ammissibili l'entità e i limiti del contributo regionale, i criteri di selezione e la metodologia di presentazione delle domande.

A tal fine viene messa a disposizione una somma di 530.000 euro. Sarà possibile presentare domanda tramite il CAA nel portale AVEPA entro 30 giorni dalla data di pubblicazione sul bur che dovrebbe essere il 27 giugno. Tali domande pertanto dovranno essere protocollate entro e non oltre il 26 luglio 2017.

Si invitano le aziende interessate a contattare gli uffici di zona.

Allegati:
Scarica questo file (Dgr_738_17.pdf)Dgr_738_17.pdf[ ]104 kB
Scarica questo file (Dgr_738_17_AllegatoA.pdf)Dgr_738_17_AllegatoA.pdf[ ]104 kB

nitrati

Comunicazione nitrati, consentendo l’inoltro della comunicazione per via telematica direttamente alla Provincia, avvalendosi delle procedure informatiche già disponibili presso la Regione. Già a partire dall’approvazione della delibera DGR 14 marzo 2017 i soggetti tenuti all'obbligo della comunicazione preventiva per l'utilizzazione agronomica degli effluenti di allevamento, delle acque reflue e del digestato possono inoltrare per via telematica la Comunicazione nitrati alla Provincia, senza dover transitare per il SUAP.

La Comunicazione nitrati deve essere presentata alla Provincia almeno 30 giorni prima dell’inizio dell’attività di spandimento agronomico degli effluenti di allevamento, con l’obbligo di rinnovo almeno ogni 5 anni e di aggiornamento tempestivo per segnalare ogni eventuale variazione inerente la tipologia, la quantità e le caratteristiche delle sostanze destinate all’utilizzazione agronomica, nonché dei terreni oggetto di utilizzazione agronomica.

Resta vigente l'obbligo di presentare al SUAP la Comunicazione nitrati in fase di rilascio di Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), in quanto la comunicazione è solo uno dei vari documenti che compongono l’autorizzazione. Le modifiche di aggiornamento della Comunicazione successive al rilascio dell'AUA possono comunque essere inviate tramite Applicativo Nitrati senza dover transitare per il SUAP.

galdeltapo

TIPO DI INTERVENTO 4.1.1 "INVESTIMENTI PER MIGLIORARE LE PRESTAZIONI E LA SOSTENIBILITÀ GLOBALE DELL’AZIENDA - BANDO PUBBLICO

Misura

4 - Investimenti in immobilizzazioni materiali

Tipo  di intervento

4.1.1- Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola

Progetto Chiave

n. 1 “Mobilità lenta e accoglienza diffusa”

Atto di approvazione del CdA

deliberazione n. 28 del 4/05/2017

Importo a bando

euro 1.300.000,00  

BUR del Veneto

n. 56 del 9/06/2017

Termini per la presentazione delle domande

2 ottobre 2017

Codice bando

 777

Codice Modulo

 M0411192

Data chiusura modulo

 02/10/2017 (h: 23.59.59)

Documentazione

-          Testo completo del bando (pdf)

I codici bando e modulo indicati, sono importanti per la richiesta di delega. L'utente che vuole presentare domanda per il tipo di intervento in questione, deve chiedere delega all'interno della procedura GUARD indicando il codice identificativo. 

È disponibile  il manuale per l'accesso alle deleghe con l'applicativo GUARD (MANUALE NUOVO APPLICATIVO GUARD.

Land nocciolo ritagliato

Anga Rovigo organizza un interessante convegno tecnico in collaborazione con l'organizzazione produttori Ascopiemonte sulla coltivazione del nocciolo. Si tratta di una nuova opportunità per le aziende della provincia di Rovigo. Relazionerà il direttore di Ascopiemonte Gianluca Griseri che cercherà di raccontare le esperienze in essere in Piemonte ed in Italia; l'obiettivo di Anga Rovigo é quello di far conoscere una coltura nuova per la pianura veneta sia dal punto di vista agronomico che da quello economico e organizzativo.

Siete pertanto invitati presso la sala riunioni dell'ostello Amolara ad Adria sabato 20 maggio 2017 ore 9,30

Per informazioni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

galadige1

Tipo Intervento 4.1.1 “Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda agricola”

MISURA 4

TIPO INTERVENTO 4.1.1 "Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell'azienda agricola”

BANDO PUBBLICO previsto nel Programma di sviluppo locale (PSL), approvato con deliberazione della Giunta Regionale del Veneto n.1547 del 10/10/2016, e cofinanziato dal FEASR, Fondo Europeo Agricolo per lo Sviluppo Rurale dell’Unione Europea  
Deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 23 del 03/04/2017

IMPORTO A BANDO € 700.000,00

BENEFICIARI Agricoltori e Cooperative agricole di produzione che svolgono come attività principale la coltivazione del terreno e/o allevamento di animali

PUBBLICAZIONE BANDO BURV N. 58 DEL 16/06/2017

SCADENZA DELLA DOMANDA D’AIUTO 04/10/2017

 CODICE BANDO    776

CODICE MODULO  M0411192

MODALITA' DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

La domanda di aiuto deve essere presentata all’Agenzia Veneta per i Pagamenti in Agricoltura -  AVEPA- entro 110 giorni dalla data di pubblicazione del bando sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (BURV), secondo le modalità previste dal documento Indirizzi Procedurali del PSR e dai Manuali AVEPA.

INFORMAZIONI UTILI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA D'AIUTO

1.COSTITUZIONE/ AGGIORNAMENTO FASCICOLO AZIENDALE

2.REGISTRAZIONEAL SISTEMA GUARD E ACCESSO AGLI APPLICATIVI

3.PRESENTAZIONE DOMANDA D'AIUTO


 


  pdf SCARICA IL TESTO DEL BANDO 

 

Locandina incontri maggio 2017

Sono stati pubblicati venerdì 21 aprile 2017, sul BUR del Veneto n. 39, gli avvisi per la presentazione delle domande di aiuto per 8 bandi pubblici e a Regia GAL relativi ai seguenti Tipi di intervento:

  • 6.4.1 “Creazione e sviluppo della diversificazione delle imprese agricole";
  • 7.5.1 "Infrastrutture e informazione per lo sviluppo del turismo sostenibile nelle aree rurali"
  • 7.6.1 “Recupero e riqualificazione del patrimonio architettonico dei villaggi e del paesaggio rurale”

I testi completi dei bandi sono consultabili alla sezione “Bandi e Finanziamenti”  BANDI PUBBLICI GAL E BANDI A REGIA GAL. http://www.galadige.it/it/bandi.html

 

Il GAL Adige organizza 2 incontri informativi a Lendinara e Villadose.

Per ulteriori informazioni contattate i tecnici di Zona

Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies, continuando la navigazione ne autorizzi l'uso cookies.

Io accetto i cookies da questo sito

EU Cookie Directive Module Information