PRIMO PIANO

  • 1 2

NEWS CONFAGRICOLTURA ROVIGO

Confagricoltura Rovigo, al via le elezioni
18 Gen 2015 18:05Confagricoltura Rovigo, al via le elezioni

  Al via il rinnovo della rappresentanza in Confagricoltura Rovigo  Da lunedì 26 gennai [ ... ]

continua...

Fitofarmaci

Incontro tecnico sul PAN fitofarmaci - su download tecnico economico (o da questo LINK) sono disponibici le slides proiettate all'incontro svoltosi a Rovigo il 21 gennaio 2015 dal dott. Gabriele Zecchin dirigente Regione Veneto - Osservatorio regionale malattie delle  piante.

Con il Pan l'agricoltura diventa sostenibile, ma siamo veramente pronti?

Il Pan (Piano di azione nazionale)è la messa in pratica a livello nazionale della strategia comunitaria che, partita nel 2009ha delineato il cammino europeo verso un'agricoltura sempre più sostenibile e sempre meno dipendente dagli input chimici. Ogni Stato membro haapplicato a suo modo la direttiva, si  va da una posizione britannica molto distaccata (la nostra agricoltura è già la migliore possibile), a quella molto minimalista di alcuni Paesi del sud Europa che si sono dati come obiettivo una mera riduzione della percentuale di sforamenti nei limiti massimi di residui nelle derrate alimentari, alla molto ambiziosa posizione italiana che sta mettendo a dura prova tutti gli attori della filiera.

In Italia nel corso del 2014 si è completato il quadro normativo principale relativamente alla applicazione dell’uso sostenibile dei fitofarmaci e in particolare all’applicazione Difesa Integrata. A seguito del   e della  sono stati emanati a livello nazionale il  e il 

Con questo decreto vengono definiti gli obblighi ai quali le aziende agricole devono sottostare:

01.01.2014 Applicazione obbligatoria  dei principi generali della difesa integrata.
26.11.2014 Obbligo del controllo funzionale delle attrezzature impiegate per la distribuzione dei fitofarmaci per chi esercita l’attività di contoterzisti;
26.11.2015 Obbligo del certificato di abilitazione all’acquisto e all’utilizzo per tutti gli utilizzatori professionali;
26.11.2016 Obbligo del controllo funzionale delle attrezzature impiegate per la distribuzione dei fitofarmaci per tutti gli utilizzatori professionali;

Tali principi che nella legislazione italiana ovviamente rispecchiano quanto previsto dalla Direttiva 128/2009/CE sono pertanto da applicare nella difesa delle colture per il2015. 

Tutto affinché le disposizioni normative divengano opportunità di miglioramento del reddito netto delle colture, al contempo migliorino la tutela della salute degli operatori e dell’ambiente.